TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI Opple Lighting B.V.

  1. Definizioni

    1. Opple Lighting B.V.: la Opple Lighting B.V. e le sue società controllate.

    2. Cliente(i): farà riferimento a qualsiasi persona fisica o società con cui Opple Lighting B.V. ed i suoi dipendenti entrano in trattative nel corso dell’attività di business, ad inclusione di rappresentanti, agenti, successori e compresi i visitatori del proprio sito web.

    3. Prodotto (i): farà riferimento ad un Prodotto o servizio o a tutti i Prodotti e servizi di Opple Lighting B.V. aventi marchio Opple.

  2. Applicabilità

I presenti termini e condizioni generali si applicano a tutte le offerte di Opple Lighting B.V. e disciplinano esclusivamente il rapporto fra Opple Lighting B.V. e i Clienti. Nessun altro termine e condizione potrà essere ritenuto vincolante per Opple Lighting B.V. a meno che non venga accettato per iscritto da quest’ultima. Opple Lighting B.V. rifiuta esplicitamente tutti i termini e le condizioni generali utilizzati dal Cliente. Il Cliente può emettere un ordine di acquisto solo a fini amministrativi. I termini e le condizioni aggiuntivi o divergenti contenuti in un tale ordine di acquisto saranno considerati nulli e non validi e non impegneranno Opple Lighting B.V.

  1. Offerte

    1. Tutte le offerte di Opple Lighting B.V. si intendono non vincolanti e possono essere revocate in qualsiasi momento, a meno che Opple Lighting B.V. non abbia dichiarato diversamente per iscritto.

    2. Qualsiasi modifica apportata da Opple Lighting B.V. per iscritto o verbalmente implica una nuova offerta, che revoca automaticamente l'offerta precedente. Qualsiasi modifica apportata dal Cliente ad un'offerta di Opple Lighting B.V. sarà considerata come una nuova offerta da parte del Cliente, che Opple Lighting B.V. potrà accettare o rifiutare a sua unica discrezione.

    3. Tranne se non preventivamente revocata mediate comunicazione scritta al Cliente, l'offerta di Opple Lighting

B.V. rimane valida per il periodo indicato nell'offerta o, in mancanza di tale termine, per un periodo di trenta

(30) giorni dalla data della stessa.

  1. Prodotti, prezzi e tasse

    1. Le configurazioni e i prezzi dei prodotti sono soggetti a modifiche in qualsiasi momento.

    2. I prezzi sono basati sulla consegna franco magazzino Rotterdam, a meno che non sia diversamente concordato per iscritto e non includono i costi di consegna e di servizio.

    3. Tutti i prezzi di listino e menzionati si intendono al netto di ogni tributo, che sarà a carico del cliente, ossia tasse, diritti, imposte o altri simili oneri che un organo tributario impone a Opple Lighting B.V. o al Cliente (diversi dalle imposte sul reddito a carico di Opple Lighting) in relazione ad un ordine del Cliente, a meno che il Cliente non abbia fornito a Opple Lighting BV un idoneo attestato comprovante la rivendita o l’esenzione per il luogo di consegna, che è la località in cui Opple Lighting B.V. trasferisce il titolo o il possesso dei Prodotti al Cliente.

    4. I prezzi indicati sono espressi in euro o in un'altra valuta se stabilito da Opple Lighting B.V. per iscritto. Il Cliente si prende qualsiasi rischio inerente al cambio valutario, salvo un diverso accordo scritto.

  2. Informazioni e disegni

    1. Tutte le specificazioni a carattere descrittivo, le illustrazioni, i disegni, i dati, le dimensioni e i pesi forniti da Opple Lighting B.V. o altrimenti contenuti nei cataloghi, nei listini prezzo e nell’ambito pubblicitario di Opple Lighting B.V. sono solo indicativi e si intendono come una descrizione generica dei Prodotti e non saranno considerati ai fini del contratto.

    2. I Clienti forniranno a Opple Lighting B.V. tutte le informazioni rilevanti necessarie per portare a termine la trattativa. Opple Lighting B.V. presuppone la completezza e l'esattezza delle informazioni fornite.

  3. Imballaggio

Se non diversamente specificato nell'offerta, i prezzi comprendono l'imballaggio conforme agli standard di imballaggio usualmente adottati da Opple Lighting B.V. Ogni altro imballaggio richiesto dal Cliente o ritenuto necessario da Opple Lighting B.V. verrà addebitato in aggiunta al prezzo proposto.

  1. Ordini, cancellazione e deroghe

    1. Tutti gli ordini sono soggetti alla disponibilità del prodotto. Tutte le informazioni riguardanti la conferma degli ordini sono ritenute corrette, a meno che non venga comunicato altrimenti ai Centri di Assistenza clienti di Opple Lighting B.V. entro 24 ore.

    2. Gli ordini relativi ai prodotti in stock (nel magazzino di Rotterdam) possono essere annullati se la cancellazione viene comunicata per iscritto almeno 5 giorni lavorativi prima della data di consegna indicata. In tal caso, non verrà addebitato alcun costo. Se la notifica non è effettuata entro 5 giorni dalla data di consegna, verranno addebitate spese di annullamento pari al 30% dell'importo della fattura o un importo minimo di 150 euro, prendendo l’importo che risulta maggiore.

    3. Ordini di Make to Stock oppure Prodotti appositamente predisposti per il cliente, come gli ordini di prima installazione o quelli con finalità promozionali, possono essere annullati se la relativa comunicazione viene fatta per iscritto entro 3 giorni dalla ricezione dell'ordine. In questo caso, non verrà addebitato alcun costo. Successivamente la cancellazione non è più possibile.

 

    1. Un ordine può essere annullato, a discrezione di Opple Lighting B.V., in caso di insolvenza o fallimento del Cliente o se il Cliente è in stato di liquidazione, sia volontaria che in altro modo o amministrativa.

    2. Un ordine può essere cambiato dal Cliente solo se tale cambiamento è accettato da Opple Lighting B.V. per iscritto. Qualsiasi cambiamento o annullamento avverrà solo a condizione che Opple Lighting B.V. verrà indennizzata per qualsiasi costo o perdita subita (inclusa, in via non limitativa, anche la perdita di profitto).

    3. Opple Lighting B.V. si riserva il diritto di modificare i quantitativi delle consegne di rientro fino ad un massimo del 5% della quantità prevista originariamente nell’ordine.

  1. Spedizione, consegna, rischio di perdita, trasferimento della proprietà

    1. Il Cliente è consapevole che la spedizione internazionale dei Prodotti potrebbe avvenire usufruendo di vettori terze parti e che i tempi e le date di consegna sono solo stime. Opple Lighting B.V. non può essere ritenuta responsabile per eventuali danni derivanti da ritardi nella consegna dei Prodotti.

    2. Salvo diverso accordo scritto, la consegna sarà effettuata franco magazzino. Opple Lighting B.V. si riserva il diritto di effettuare consegne parziali. Il Cliente è tenuto ad accettare la consegna dei Prodotti durante i normali orari di lavoro, in caso contrario tutti i costi che ne derivano (inclusi i costi di magazzino e le spese di trasporto) calcolati in base alle tariffe di Opple Lighting B.V. o alle tariffe locali, saranno a carico del Cliente.

    3. Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti passerà al Cliente al momento della consegna franco magazzino, anche se Opple Lighting B.V. non ha ancora trasferito la proprietà dei beni.

    4. Opple Lighting B.V. non sarà responsabile nei confronti di alcun Cliente o di qualsiasi altra parte per eventuali perdite o danni, ad inclusione di lesioni, perdite o danni diretti, indiretti o consequenziali di qualsiasi genere, causati da eventuali ritardi nella consegna anche se ciò è dovuto a negligenza di Opple Lighting B.V. o di una qualsiasi altra parte, ad azioni che costituiscono fondamentali violazioni del contratto, a scioperi o a qualsiasi altra azione nell’industria o a qualsiasi altra causa.

    5. Il titolo di proprietà di un Prodotto si trasferirà al Cliente immediatamente dopo che l’intero prezzo di acquisto sarà stato incassato da Opple Lighting B.V., a condizione che il Cliente non sia altrimenti inadempiente relativamente al contratto di acquisto e rispetto ai presenti termini e condizioni.

    6. Se Opple Lighting B.V. deve consegnare ad un recapito diverso dall'indirizzo di consegna standard del Cliente, al Cliente verrà addebitato un importo aggiuntivo. Con indirizzo di consegna standard si intende l'indirizzo del Cliente noto a Opple Lighting B.V. È responsabilità del Cliente indicare il giusto indirizzo standard di consegna a Opple Lighting B.V..

    7. Se dopo notifica che i Prodotti sono pronti per la consegna, la consegna è ritardata per qualsiasi motivo al di là del ragionevole controllo di Opple Lighting B.V., la Opple Lighting B.V. ha il diritto, a sua discrezione, di provvedere a immagazzinare le merci presso le sue sedi o altrove e prenderà misure ragionevoli per tutelare l'interesse del Cliente relativamente ai Prodotti. Il Cliente accetta tutti i costi di stoccaggio, assicurazione, , gestione e altre spese derivanti da tale immagazzinamento.

  2. Ispezione, accettazione dei prodotti

    1. I reclami attinenti a carenze o errori di spedizione devono essere inoltrati a Opple Lighting B.V. entro due (2) giorni dalla ricezione delle spedizioni. Se il Cliente non riesce a comunicare tempestivamente, Opple Lighting

B.V. non avrà alcun obbligo di evadere

tali spedizioni, a meno che il Cliente non sostenga tutte le spese ivi connesse.

    1. Subito dopo il ricevimento di un Prodotto, il Cliente dovrà effettuare prove e ispezioni per individuare possibili difetti e casi di non conformità alle specifiche scritte fornite da Opple Lighting B.V. e notificherà per iscritto a Opple Lighting B.V. entro sette (7) giorni dalla ricezione di un Prodotto, i difetti o le non conformità riscontrati. Trascorso detto periodo di sette (7) giorni, il Cliente dovrà ritenere di aver accettato in via irrevocabile i Prodotti, se non già accettati in precedenza. Dopo l'accettazione, il Cliente non ha alcun diritto di rifiutare i Prodotti per qualsiasi motivo o di revocare l'accettazione. Il Cliente conviene che un periodo di sette

(7) giorni sia un periodo ragionevolmente congruo per ispezione e revoca.

    1. L’unico ed esclusivo rimedio per i Prodotti presumibilmente difettosi è, a sola discrezione di Opple Lighting B.V., la sostituzione o riparazione di tali Prodotti o di parti di tali Prodotti, con nessun costo per il Cliente.

  1. Resa

    1. I prodotti non saranno accettati in resa tranne se non in casi estremi che esulano dall’ordinario, dietro preventiva approvazione scritta di Opple Lighting B.V.. Non sarà erogato alcun credito per i Prodotti restituiti senza suddetta autorizzazione o nel caso in cui siano stati resi prodotti errati, in questi frangenti Opple Lighting

B.V. si riserva il diritto di esigere che tali Prodotti vengano prelevati entro 5 giorni lavorativi, dopo di che i Prodotti saranno eliminati e nessun credito sarà rilasciato.

    1. I Prodotti restituiti devono essere consegnati a Opple Lighting B.V. gratuitamente, in buone condizioni, in tutto il quantitativo contenuto nella scatola, nell'imballaggio originale non danneggiato / non aperto / non marcato, inutilizzati, in condizioni di commerciabilità e ancora previsti nell’attuale catalogo.

    2. Salvo laddove i Prodotti non siano stati forniti per errore o in quantità eccessiva, da parte di Opple Lighting

B.V. verrà addebitato un corrispettivo per i costi di gestione. Ai resi effettuati su iniziativa dei Clienti si applicherà una commissione pari a € 150 o al 30% del prezzo di vendita dei Prodotti restituiti, assumendo l’importo che risulta maggiore.

    1. I prodotti sono accreditati all'importo originale della fattura o se non determinabile al prezzo più basso negli ultimi 12 mesi.

    2. Non è possibile restituire o accreditare i Prodotti forniti o realizzati a seguito di ordini speciali, come articoli di rientro o durante svendite, a meno che ciò non sia stato preventivamente autorizzato.

  1. Pagamenti

  1. Tutti i pagamenti attinenti al presente accordo saranno effettuati in euro.

  2. Qualora il Cliente sia in ritardo rispetto ad un qualsiasi pagamento dovuto a Opple Lighting B.V., la Opple Lighting B.V. avrà il diritto, oltre a tutti gli altri diritti di cui Opple Lighting BV gode ai sensi di legge, di addebitare all’importo il cui termine di pagamento è scaduto interessi di mora al tasso del 3% annuo in

 

addizione al tasso di interesse previsto nella tariffa interbancaria londinese (LIBOR), calcolati a partire dalla data della fattura fino alla data effettiva del pagamento completo e finale. Ogni pagamento effettuato dal Cliente verrà in primo luogo imputato agli interessi così maturati e il saldo del pagamento, se effettuato, sarà utilizzato a riduzione della somma capitale dovuta che costituisce il prezzo di contratto.

  1. I clienti che godono di regimi di sconti incorreranno in una penale per il ritardo nei pagamenti, per effetto della quale ogni pagamento ritardato (ad esempio, i fondi disponibili sul nostro conto bancario) pervenuto dopo la data di scadenza comporterà una riduzione del 10% del diritto complessivo allo sconto.

12 Sospensione della prestazione e diritto di ritenzione

  1. Opple Lighting B.V. si riserva la facoltà di sospendere le proprie prestazioni (comprese le future consegne parziali) se il Cliente tralascia di rispettare un qualche suo obbligo o se Opple Lighting B.V. a ragion veduta presume che il Cliente non adempirà i suoi obblighi.

  2. Se il Cliente, nonostante una richiesta scritta contenente un termine di pagamento di almeno sette giorni, non rispetta pienamente i suoi obblighi, Opple Lighting B.V. ha facoltà di esercitare un diritto di ritenzione nei confronti dei Prodotti e dei fondi del Cliente, questo implica che il Cliente non ha più alcun diritto alla consegna dei Prodotti.

13. Responsabilità e limitazione dei danni

  1. Qualsiasi responsabilità sarà sempre limitata al prezzo del Prodotto. In nessun caso Opple Lighting B.V. sarà responsabile nei confronti dell’altra parte per eventuali danni punitivi, esemplari, indiretti, speciali, incidentali o consequenziali di qualsiasi natura (compresa la perdita di profitti, perdita di utilizzo, interruzione dell’attività, perdita di dati o costi per approvvigionamento sostitutivo di Prodotti, tecnologie o servizi o spese di copertura) in relazione o derivanti dal rapporto tra le parti, sia nella presunzione di violazione di un contratto che di una condotta lesiva, ad inclusione di negligenza, anche se tale parte è stata avvisata della possibilità del verificarsi di tali danni.

  2. Il Cliente si impegna a difendere e indennizzare Opple Lighting B.V., i suoi funzionari, i dirigenti, gli azionisti, i dipendenti e gli agenti attuali e futuri e di manlevare ognuno di loro in relazione a tutti i reclami, le domande, i fondamenti dell’azione, i danni, le passività, i costi e le spese, comprese le ragionevoli spese di un legale, derivanti da (i) L'uso specifico di un Prodotto da parte del Cliente o di un suo Cliente, inclusi i reclami o le azioni legali sulla responsabilità per il Prodotto a meno che tale azione sia esclusivamente correlata al Prodotto stesso e non stia in relazione con l'utilizzo di altri Prodotti o in combinazione con essi; (ii) manutenzione, riparazione o modifica non autorizzate di Prodotti da o per conto del Cliente o dei suoi Clienti, oppure (iii) Prodotti che non rientrano nelle normali attività di business di Opple Lighting B.V. e che sono stati esplicitamente richiesti e/o ideati dal Cliente.

14 Documentazione

  1. Opple Lighting B.V. rimane titolare di qualsiasi diritto di proprietà intellettuale, compreso il diritto d'autore, riguardo a qualsiasi documento, disegno, programma, calcolo, progetto o altra documentazione, attinente ad un preventivo, all'offerta, all'assegnazione o all'accordo. A meno che non sia stata preventivamente rilasciata da Opple Lighting B.V. un’autorizzazione scritta, le informazioni non possono, essere pubblicate in tutto o in parte, imitate, copiate, offerte o presentate a terzi. Né possono essere utilizzate parti del metodo utilizzato o dimostrato al fine di migliorare i Prodotti e servizi del Cliente o di terzi.

  2. Tuttavia, il Cliente è autorizzato a utilizzare le informazioni messe a disposizione, nell'ambito degli accordi con terzi e per fornirle nella misura in cui ciò sia necessario per concludere l'accordo, a condizione che il Cliente imponga l’adozione degli obblighi sopra indicati ai terzi coinvolti.

  3. Il Cliente non ha il diritto di utilizzare nuovamente il progetto in tutto o in parte senza il previo permesso scritto di Opple Lighting B.V. La Opple Lighting B.V. può imporre condizioni alla concessione del suo permesso, incluso il pagamento di una commissione in misura ragionevole. Opple Lighting B.V. non rifiuterà il suo consenso in base a motivazioni irragionevoli.

  4. Tutte le informazioni provenienti da Opple Lighting B.V. che sono state classificate come riservate o la cui riservatezza si evince palesemente dal carattere stesso delle informazioni, devono essere trattate come tali. I documenti specificati alla precedente lettera a. devono essere restituiti alla prima richiesta di Opple Lighting.

  5. Il Cliente indennizza Opple Lighting B.V. da qualsiasi danno patito o che Opple Lighting B.V. subirà a seguito di inadempimento o della non integrale osservanza delle disposizioni della presente clausola.

  1. Informazioni riservate

  1. Col termine di informazioni riservate si intendono (i) l'esistenza e le condizioni di qualsiasi contratto di acquisto e (ii) qualsiasi informazione non pubblica, riservata o di proprietà, pertinente a una parte divulgante, sia pure di natura tecnica, compresa qualsiasi informazione designata dalla parte divulgante come informazione riservata al momento della sua divulgazione, mediante una designazione di riservatezza sia scritta che visiva, o in altro caso, se tali informazioni, nelle date circostanze, appaiono come riservate o proprietarie ad una persona che le valuta ragionevolmente. Nonostante quanto in precedenza statuito, le informazioni riservate non includono informazioni, dati tecnici o know-how che (i) sono di pubblico dominio al momento della loro divulgazione o che successivamente divengono disponibili al pubblico senza restrizioni, e in entrambe le fattispecie non a seguito di un’azione o omissione della parte ricevente; (ii) sono state legittimamente ottenute dalla parte ricevente da terzi senza restrizioni in materia di divulgazione; (iii) sono legalmente in possesso della parte ricevente al momento della divulgazione fatta dalla parte divulgante e non altrimenti soggette a restrizioni alla divulgazione; (iv) sono state approvate alla divulgazione con previa autorizzazione scritta del soggetto divulgante; o v) sono state sviluppate indipendentemente e separatamente da ciascuna delle parti senza l'uso di informazioni riservate della parte divulgante.

  2. Ciascuna parte accetta di salvaguardare la riservatezza delle informazioni riservate fornite dall'altra parte e di trattarle, usando l’accuratezza dovuta a tali informazioni, nello stesso modo in cui tratterebbe le proprie informazioni riservate. L'altra parte non deve vendere, copiare e / o distribuire in alcun modo le informazioni riservate a terzi, senza il previo consenso scritto del soggetto divulgante, il quale consenso può essere concesso o rifiutato a discrezione esclusiva e assoluta dello stesso soggetto.

 

  1. Ciascuna delle parti accetta di restringere al minimo possibile la cerchia dei dipendenti o dei soggetti terzi di cui suppone che possano avere accesso alle informazioni riservate dell'altra parte e fornisce tale accesso solo sulla base di una necessità di conoscenza e dopo aver vincolato allo stesso grado di riservatezza tali dipendenti e terze parti come stabilito nel presente accordo.

  2. Subito dopo aver ricevuto una richiesta scritta da parte del soggetto divulgante, la parte ricevente restituirà tutte le informazioni riservate ricevute dalla parte divulgante o distruggerà tali informazioni riservate se la parte divulgante lo richiede.

  3. Nel caso in cui il Cliente violasse uno o più obblighi di questo articolo, gli sarà comminata una penale di € 50.000,00 (in parole cinquanta mila euro) per ogni violazione e ogni giorno in cui la violazione continua. Questa sanzione non pregiudica il diritto al completo indennizzo ai sensi di quanto previsto dalla legge.

  1. Forza Maggiore

Opple Lighting B.V. non si assume alcuna responsabilità per eventuali ritardi nell’esecuzione o per la mancata esecuzione di uno degli obblighi derivanti dal presente accordo a causa di eventi che esulano dal suo ragionevole controllo. Opple Lighting B.V. notificherà tempestivamente al Cliente le ragioni del ritardo o dell’interruzione (e la probabile durata) e prenderà ogni ragionevole misura per porre fine al ritardo o all’interruzione.

  1. Clausola salvatoria

Se una o più disposizioni contenute nei presenti termini e condizioni o in qualsiasi altro accordo tra le parti è ritenuta nulla, non applicabile o altrimenti inefficace o invalida da un tribunale avente competenza giurisdizionale, i) tale disposizione sarà riformulata affinché si accosti il più possibile al significato originario delle condizioni o degli accordi, in conformità alla legge applicabile e ii) resta salva la piena efficacia e attuabilità delle rimanenti condizioni, disposizioni, pattuizioni e restrizioni.

  1. Ulteriori garanzie

Ciascuna parte conviene e accetta a nome proprio, dei suoi successori e cessionari, senza ulteriori considerazioni, di preparare, eseguire, confermare, archiviare, registrare, pubblicare e consegnare altri strumenti, documenti e dichiarazioni e di adottare altre azioni che possono essere richieste dalla legge o ragionevolmente necessarie per realizzare efficacemente le finalità contenute in queste condizioni o in qualsiasi altro accordo tra le parti.

  1. Nessun beneficiario

Ogni accordo convenuto tra le parti si intende a esclusivo beneficio delle rispettive parti contraenti e, salvo se non disposto altrimenti, non vi è nulla di espresso o di implicito che conceda o che sia interpretabile come avente capacità di concedere ad altri soggetti, diversi dalle presenti parti, un qualsiasi diritto legale o reale nell’ambito dell’accordo.

  1. Nessuna compartecipazione

Nessuna disposizione contenuta in un accordo tra le parti deve essere letta o interpretata in modo da costituire una relazione fra committente e agente o una compartecipazione tra le parti. Nessuna delle parti può assumere impegni o pretendere di impegnare il credito della controparte o di fare o pretendere di fare dichiarazioni, concedere garanzie o assumere obblighi per la controparte.

  1. Diritto e giurisdizione applicabili.

Salvo se non diversamente indicato per iscritto, tutti gli accordi sono disciplinati e interpretati secondo le leggi dei Paesi Bassi, senza che sia tenuta in considerazione la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci. Per quanto riguarda una qualsiasi controversia tra le parti, le parti si sottoporranno esclusivamente alla giurisdizione personale del tribunale di ‘s-Hertogenbosch, Paesi Bassi. Le parti accettano e concordano che ciascuno di questi tribunali costituisce un foro idoneo, ed è una sede processuale adatta, alla risoluzione di tutte le azioni legali, i procedimenti e le controversie derivanti dal loro rapporto o attinenti allo stesso. Qualsiasi azione legale contro Opple Lighting B.V., a prescindere dal fatto che sia derivante dal contratto, da un illecito o in altro modo, deve essere promossa entro un (1) anno dal momento in cui matura la causa dell'azione. Altrimenti, tale azione si prescrive in via definitiva.